In caso di Sinistro

In caso di sinistro, l'Assicurato deve:
  • fare quanto gli è possibile per contenere o limitare il danno e per salvare le cose assicurate
  • darne avviso ad Europ Assistance, contattando la Struttura Organizzativa ad uno dei seguenti recapiti: entro tre giorni da quando ne ha avuto conoscenza ai sensi dell'art. 1913 del Codice Civile
  • in tutti i casi previsti dalla legge, sporgere denuncia scritta all'Autorità competente, precisando le circostanze dell'evento e l'importo approssimativo del danno, trasmettendone copia al Broker (laddove la Polizza venga intermediata da un Broker)
  • conservare le tracce ed i residui del sinistro per un periodo di almeno trenta giorni dalla data del sinistro
  • in caso di distruzione o sottrazione di titoli di credito, farne tempestiva denuncia anche al debitore ed esperire, se la legge lo consente, la procedura di ammortamento. Le relative spese della procedura saranno a carico di Europ Assistance secondo il disposto dell'articolo 1914 del Codice Civile
  • predisporre un elenco dei danni subiti con riferimento alla qualità, quantità e valore delle cose perdute o danneggiate, mettendo comunque a disposizione i suoi registri, conti, fatture o qualsiasi altro documento che possa essere richiesto da Europ Assistance o dai Periti ai fini delle loro indagini e verifiche

L'Assicurato è tenuto ad inviare entro il termine di 10 (dieci) giorni dal contatto con la Struttura Organizzativa tutta la documentazione utile alla gestione della pratica direttamente ad Europ Assistance (Piazza Trento, 8 - 20135 Milano - Ufficio Liquidazione Sinistri) o tramite il Broker o Agenzia presso la quale è eventualmente intermediata la Polizza.

L'inadempimento degli obblighi relativi alla denuncia del sinistro può comportare la perdita del diritto all'indennizzo, ai sensi dell'art. 1915 del C.C..